Passaporto

   COME FARSI RILASCIARE IL PASSAPORTO
PER I MAGGIORENNI
La domanda deve essere presentata personalmente dall’interessato (per l’apposizione dell’impronta digitale) all’ufficio Passaporti della Questura di Biella – Via Sant’Eusebio 5/A (dal lunedì al venerdi dalle ore 9.00 alle ore 13.00).
La documentazione necessaria è la seguente:
  • Attestazione di versamento di Euro 42.50 sul c/c postale n. 67422808 intestato al Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro, con la causale “importo per il rilascio del passaporto elettronico”
  • Marca cc.gg. di euro 73,50
  • 2 Fotografie a colori recenti
  • Eventuale passaporto scaduto
Per il genitore richiedente con figli minori è necessario l’assenso dell’altro genitore.
In mancanza dell’assenso occorre il nulla osta del giudice tutelare.
PER I MINORENNI
La richiesta deve essere presentata dai genitori su modello specifico.
La documentazione necessaria è la stessa sopra indicata per i maggiorenni.
Fino all’età di 12 anni, la richiesta può essere presentata presso l’ufficio anagrafe o presso la Delegazione Comunale di Ponzone, che provvederanno all’inoltro alla Questura.
Oltre i 12 anni direttamente alla Questura, sempre per l’apposizione dell’impronta digitale.
SONO A DISPOSIZIONE PRESSO L’UFFICIO ANAGRAFE E PRESSO L’UFFICIO DELLA DELEGAZIONE DI PONZONE I MODELLI DI RICHIESTA PASSAPORTO.
E’ possibile prenotare l’appuntamento per il rilascio del passaporto presso la Questura di Biella attraverso il sito “www.passaportoonline”